Londra, tra una infradito col piumino e un espresso in tazza grande.

Predi un aereo con 32 gradi e scendi dopo un’ora con 12...Ma sei a Londra, quindi tutto ok. La prima impressione (e anche l’ultima) che ho sempre di Londra è che sia un grande caos ordinato. Sei in metro a Piccadilly Circus schiacciata come una sardina tra un omone tatuato e una giapponese-afroindiana-sudnorvegese e un attimo … Leggi tutto Londra, tra una infradito col piumino e un espresso in tazza grande.